“Dove non mi hai portata”: Maria Grazia Calandrone

“Dove non mi hai portata”: Maria Grazia Calandrone

Posted on
Ritrovarsi in un riflesso sfocato

Ritrovarsi in un riflesso sfocato

Posted on
La cartella verde acido

La cartella verde acido

Posted on
Previous
Sono nata il 22 a primavera.
“Dove non mi hai portata”: Maria Grazia Calandrone